Il più bel punto panoramico di Nizza

Una posizione eccezionale, sospeso sulla collina del Castello, proprio all’estremità della Promenade des Anglais, a pochi passi dalla città vecchia di Nizza o dal porto da cui partono le crociere nel Mediterraneo. Ai piedi dell’hotel, la spiaggia privata "Castel" vi aspetta per un bagno di mare o di sole.

L'hotel La Pérouse è un luogo raro, un indirizzo da conservare gelosamente affinché non divenga noto a troppe persone. La vista sulla baia è unica, ogni volta sorprendente.

Un invito a scoprire la città e i suoi centri di interesse.

Il corso Saleya, una via pedonale, è il luogo più caratteristico della città vecchia e il suo celebre mercato dei fiori un puro piacere per i sensi. Nizza è anche una città culturale: dedicate del tempo alla visita del museo Chagall, unico per concezione e per le opere esposte. La collezione Matisse è stata invece raccolta alla Villa des Arènes. Se preferite passeggiare, visitate il giardino botanico, il giardino all’italiana del Monastero, il giardino del museo Chagall (mediterraneo) che vi regaleranno tutta la generosità del clima della Riviera.

Una passeggiata sotto il sole per le vie e le spiagge di Nizza

Dalla Promenade des Anglais al quartiere del porto, da piazza Garibaldi a corso Saleya, da piazza Massena ai giardini Alberto I, le idee per una passeggiata certo non mancano a Nizza. Smarritevi nelle vie della città vecchia per gustare un gelato italiano, ammirate la Baia degli Angeli e la Costa Azzurra dalla collina del castello, fate un viaggio nel passato visitando i resti romani di Cimiez. La città vi accoglierà a braccia aperte!

Shopping alla moda di Nizza!

Il celebre mercato dei fiori di Nizza si svolge tutte le mattine, ad eccezione del lunedì, in corso Saleya, nella città vecchia. Qui si trovano centinaia di varietà di fiori e piante. L’atmosfera è conviviale, calorosa e poetica, cullata dall’effluvio dei fiori e dal sole. Il lunedì mattina è riservato al mercato degli anticaglie e degli antiquari grazie al quale corso Saleya assume un delizioso fascino d’altri tempi.

Un passato ricco di avvenimenti, di vestigia culturali e storiche

La città di Nizza possiede molti edifici dall’architettura unica. Nel corso dei secoli, russi, inglesi, italiani e francesi hanno lasciato la loro impronta sulla città. Molti monumenti, piazze e edifici sono oggi testimoni di questa lunga storia: le chiese di Santa Reparata e Santa Rita, l’impressionante chiesa russa o ancora il monastero di Cimiez con il suo splendido roseto che sovrasta la città e la collina del Castello.

Divertimento e dolce far niente in riva al mare

Dopo aver visitato la città, è giunto il tempo del divertimento e del riposo! Anche per questo Nizza è ricca di occasioni. I suoi innumerevoli chilometri di spiagge soleggiate si prestano a un gran numero di attività: escursioni in battello, immersioni, bagni, siesta sulle rocce, paracadute ascensionale, etc.

La città vecchia di Nizza: un quartiere ricco di storia

L’hotel è a poca distanza dalla città vecchia e da corso Saleya, famoso per il mercato dei fiori e per quello degli antiquari. Fino agli inizi del XVIII secolo la maggior parte della popolazione di Nizza era concentrata in quella che oggi è nota come la città vecchia. All’epoca, la città di Nizza non era ancora francese e i conflitti che la opponevano a Luigi XIV portarono alla distruzione dei bastioni e della cittadella. La città si estese allora nei dintorni e sul litorale.

L’hotel si trova sul quai Rauba Capeu, al termine della Promenade des Anglais e a prosecuzione del quai des Etats-Unis. Esso gira intorno alla collina del castello e collega il lungomare con il quartiere del porto. Robea-Capèu significa ‘che ruba il cappello’ in nizzardo, la lingua di Nizza. Come evoca il nome, questo è un luogo molto ventoso. Fino al 2002, erano pochi i turisti e gli amanti delle passeggiate che si spingevano fino a qui, proprio per questa ragione. Successivamente furono intrapresi molti lavori e questa parte del lungomare è oggi una delle più frequentate di Nizza grazie alla vista meravigliosa sulla Baia degli Angeli. L’architettura originale del lungomare permette di godere di questo paesaggio, al riparo del vento e dagli spruzzi. Malgrado gli interventi, l’autenticità e l’aspetto selvaggio delle rocce è stato conservato

Ai piedi dell’hotel si trova la spiaggia Castel. Incastonata tra le rocce, la spiaggia conclude magnificamente la Promenade des Anglais e offre una vista eccezionale su tutta la Baia degli Angeli e la stessa Promenade des Anglais bordata di palme.

Tariffe & disponibilità